CARMELO "RINGHIO" ROSITANO

CAMPIONE MONDIALE MASTER WFC PRO K1

SERIGNE MBAYE GUEYE

 

Il Maestro Serigne Mbaye Gueye, nato a Dakar il 13 febbraio 1976, proviene da una famiglia cultori di arti marziali, ha debuttato molto presto nelle discipline da combattimento praticando karate e tecniche di auto difesa con suo padre Khalifa GUEYE, nato nel 1945 a Dakar e anche lui esperto di arti marziali. Quest’ultimo si è dedicato all’applicazione di tecniche tradizionali ai combattimenti da strada, vivendo in quartieri definiti “difficili”;

Serigne Mbaye GUEYE, rappresenta l’erede di questa tradizione familiare. Appassionato di combattimenti, ricerca, fin da subito, una filosofia che possa condurre alla creazione di una tipologia di combattimento diretta alla “sopravvivenza” in ogni possibile circostanza.

                                             Fin dall’età di 15/16 anni Serigne comincia ad allenare gli amici più stretti al fine di meglio identificare e

mettere in pratica nuove tecniche e libertà di disciplina. Allo stesso tempo continua, tuttavia, a frequentare palestre e ad allenarsi con migliori maestri senegalesi, e non solo, specializzandosi nel karate, nella boxe inglese e nel Taekwondo (Grandi maestri, quali O'Sensei Mame Souka Diouf per il Karaté, Sensei Matar Cissé karaté, Maestro Tony pour la Boxe Anglaise, Maestro Djiba, Maitre Sy, Maitre Diédhiou);

Tra il 1992 e il 1996 comincia a proporre lui direttamente corsi di karate, impiegando tecniche di calcio e pugno, gomito e ginocchio, corpo a corpo, proiezioni, insomma, una serie di nuova metodologia di combattimento che mantiene, per il momento, ancora la denominazione di karate.

In effetti l’idea di Serigne era quella di impiegare tecniche mutuate da diversi arti marziali quali il karate il Taekwondo, judo, e la lotta, riunirle ed utilizzarle per l’autodifesa in possibili combattimenti reali;

Dopo qualche anno di ricerca in diverse discipline, tra cui si annovera lo Judo, l’aikido e anche la scherma, e a seguito di anni di addestramento intenso fisico e psicologico, Serigne apre nel 1998 il suo primo DOJO dove poter insegnare proprio il suo nuovo e rivoluzionario concetto di arte marziale. Il primo corso vede la luce il 26 novembre 1998 a COCADI, nella periferia « Niéttii mbaar » nei pressi di Malika.

In un primo tempo la disciplina viene chiamata Karaté Gueye-ryu (karaté della scuola Gueye), qualche tempo dopo, la chiama: Tai ki jutsu.

Tai : corpo; Ki : energia; Jutsu : arte. Si poteva così così definirla; l’arte dell’armonia del corpo e dell’energia

Solo nel 1999 dopo lunghe riflessioni viene adottato il nome di TAISHINJUTSU

TAI: corpo; SHIN: spirito; JUTSU: arte

TAISHINJUTSU vuole dunque significare: l’arte dell’armonia nell’espressione del corpo e dello spirito.

L’acronimo MOCRAD fu finalmente adottato al fine di meglio identificare lo spirito di filosofia guerriera e tecnica che animava e continua ad animare la disciplina

 

TIME TO FIGHT a.s.d - Via Trento e Trieste n° 28 BIASSONO MB 20853  E-mail: teamrositano@gmail.com CF n° 94632330158

 

   E-mail: timetofightrositano@pec.it                            

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now